Mazzarri riparte con una vittoria, Milan di misura sulla Viola

Invia:

Walter Mazzarri ha fatto il suo ritorno sulla panchina del Napoli con una sofferta vittoria per 2-1 sul campo dell’Atalanta, mentre il Milan ha battuto di misura la Fiorentina 1-0 e si è ripreso il terzo posto in Serie A. Come spiegato nella guida su come trovare i migliori bonus scommesse e come sfruttarli al meglio, Eljif Elmas ha segnato il gol decisivo all’11’ dalla fine dopo che Khvicha Kvaratskhelia aveva portato in vantaggio gli ospiti allo scadere del primo tempo, pareggiato poi da Ademola Lookman.

Elmas ha insaccato di piattone un assist di Victor Osimhen, entrato dalla panchina, dopo un’uscita sbagliata del portiere atalantino Carnesecchi. Il Napoli resta quarto a -7 dalla capolista Inter, impegnata domenica a Torino contro la Juve seconda. Mazzarri è tornato sulla panchina azzurra dopo l’esonero di Rudi Garcia, riprendendo un ruolo che aveva lasciato oltre 10 anni fa.

Il Milan ha superato la Viola grazie a un rigore di Theo Hernandez, che ha deciso la gara nel recupero del primo tempo. Rossoneri in emergenza e con diversi titolari out, tra cui Giroud, Okafor e Leao. Martedì contro il Dortmund in Champions sarà decisiva. Debutto record per il 15enne Camarda, il più giovane di sempre in A.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....