“Speranza per tutte le donne…”: il commovente post di Shoaib Malik su Sania Mirza

Invia:

 

La tennista indiana Sania Mirza ha concluso la sua brillante carriera nel Grande Slam ottenendo un secondo posto, insieme al compatriota Rohan Bopanna, nella finale di doppio misto degli Australian Open tenutasi venerdì. Nonostante fossero senza testa di serie, la coppia indiana ha giocato con grande determinazione, ma è stata sconfitta con un punteggio di 6-7(2) 2-6 dalla coppia brasiliana di Luisa Stefani e Rafael Mataos nella finale alla Rod Laver Arena.

Il marito di Sania, il veterano giocatore di cricket pakistano Shoaib Malik, ha elogiato la sua carriera straordinaria attraverso un post commovente su Twitter, definendola un’ispirazione per molte donne nello sport. Sania è la tennista indiana più affermata, avendo vinto sei titoli del Grande Slam, tra cui tre trofei di doppio misto.

La tennista aveva già annunciato che l’evento WTA di Dubai il prossimo mese segnerà la fine della sua carriera. La Rod Laver Arena è stata un luogo molto importante per Sania, avendo vinto un titolo di doppio femminile e doppio misto ciascuno, e classificandosi seconda in quattro occasioni agli Australian Open.

Sania ha espresso la sua gratitudine per la possibilità di tornare alla Rod Laver Arena ancora una volta, ricordando il suo esordio nel 2005 contro Serena Williams. Ha dichiarato che non avrebbe potuto immaginare un’arena migliore per concludere la sua carriera nel Grande Slam.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....