Sorprese e Sconvolgimenti alla Coppa del Mondo Femminile: Germania Fuori, Marocco Avanza agli Ottavi

Invia:

Una Coppa del Mondo femminile piena di sorprese ha avuto la più grande quando la Germania è stata eliminata nella fase a gironi giovedì, a seguito di un pareggio con la Corea del Sud, e invece è avanzato il Marocco, alla sua prima partecipazione. Il pareggio 1-1 della Germania con i coreani, unito alla sorprendente vittoria del Marocco 1-0 sulla Colombia, ha fatto sì che la squadra europea subisse la sua eliminazione più precoce nella storia della Coppa del Mondo femminile. I due volte campioni e uno dei favoriti pre-torneo seguono Brasile, Italia e i campioni olimpici del Canada fuori dalla competizione al primo ostacolo. La Colombia ha vinto il Gruppo H nonostante la sconfitta e affronterà la Giamaica negli ultimi 16. Il Marocco è avanzato agli ottavi con due vittorie e una sconfitta – quella per 6-0 contro la Germania – e incontrerà la Francia. La Germania è arrivata terza ed è stata condannata a un ritorno anticipato a casa.

“Sinceramente, è ancora difficile da capire”, ha detto la capitana Alexandra Popp, che ha segnato il gol tedesco ed è stata la principale minaccia, alla rete televisiva tedesca ZDF. “Non riesco ancora a capire cosa sia successo qui.” L’allenatrice Martina Voss-Tecklenburg ha detto: “Se vuoi vederlo come un disastro in termini sportivi, allora è difficile contestarlo.” I vincitori del 2003 e del 2007 sono entrati nella partita davanti a quasi 39.000 persone a Brisbane sapendo che una vittoria sulla Corea del Sud li avrebbe messi negli ultimi 16. Ma sono partiti male, subendo un gol intelligente di Cho So-hyun dopo soli sei minuti e apparendo incerti in difesa all’inizio. La Corea del Sud di Colin Bell non assomigliava affatto alla squadra che aveva perso 2-0 con la Colombia e 1-0 con il Marocco. La Germania ha pareggiato poco prima dell’intervallo con un colpo di testa di Popp ma, nonostante tutto il possesso, i finalisti europei dell’anno scorso non sono riusciti a segnare il secondo gol di cui avevano disperatamente bisogno. Popp ha colpito la traversa e pensava di averla vinta nella ripresa con un altro colpo di testa potente, ma è stato annullato dal VAR per fuorigioco. L’effort di Sydney Lohmann è passato appena sopra in pieno recupero e la Germania aveva ora bisogno di un favore dalla Colombia. Un pareggio sarebbe stato sufficiente per la Germania se il Marocco non avesse riservato una sorpresa a sé stante a Perth. Il gol di Anissa Lahmari nel recupero del primo tempo, dopo che il calcio di rigore della capitana Ghizlane Chebbak era stato parato spettacolarmente, ha deciso la partita per il Marocco. Con la partita del Marocco terminata leggermente prima degli eventi a Brisbane, le Leonesse dell’Atlas hanno affrontato un’attesa ansiosa. Quando il destino della Germania è stato sigillato, le giocatrici marocchine sono impazzite sul campo. Il loro allenatore francese Reynald Pedros è impaziente di affrontare la sua patria. “È speciale perché è la Francia. Conosco molto bene le giocatrici francesi, forse ci aiuterà”, ha detto. I coreani hanno finito in fondo al gruppo con un punto ma almeno hanno salvato un po’ di orgoglio. Gli Stati Uniti sono agli ottavi e affronteranno la Svezia, terza classificata, domenica, ma gli americani non sembrano affatto una squadra capace di vincere una terza Coppa del Mondo di fila. Si sono qualificati con un pareggio 0-0 contro il Portogallo, al debutto nel torneo, con i portoghesi che hanno colpito il palo nel tempo di recupero – un gol avrebbe mandato gli USA a casa. I campioni europei dell’Inghilterra ora sembrano la squadra da battere. Insieme alla Germania, erano stati considerati prima del torneo come la più grande minaccia per gli Stati Uniti e dopo un inizio incerto, hanno travolto la Cina 6-1 per avanzare con stile. La squadra di Sarina Wiegman affronterà la Nigeria, che insieme al Sudafrica, alla Giamaica e al Marocco ha smentito le aspettative superando la fase a gironi. Il Sudafrica ha segnato un gol vittoria nel recupero per eliminare l’Italia mercoledì, poi la stessa sera la Giamaica ha soffocato il Brasile 0-0 per porre fine alle speranze sudamericane. Gli ottavi iniziano sabato quando un impressionante Giappone affronterà la Norvegia e la Spagna – travolta 4-0 dal Giappone l’ultima volta – giocherà contro la Svizzera.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....