Manca di Supporto a PSG: Messi, Neymar e Mbappé Secondo Leonardo

Invia:

Secondo Leonardo, ex direttore sportivo del Paris Saint-Germain, la mancanza di supporto e riconoscimento da parte del club ha impedito a Lionel Messi, Neymar e Kylian Mbappé di creare un ambiente vincente durante il loro periodo insieme in Francia. Nonostante abbiano vinto titoli di campionato con il PSG nelle ultime due stagioni, i tre attaccanti stellari non sono riusciti a portare successo in Champions League al club.

“Le persone devono sentirsi a loro agio. Questi giocatori hanno bisogno di essere di buon umore, hanno bisogno di sentirsi supportati e riconosciuti,” ha detto Leonardo in un’intervista con la pubblicazione brasiliana Ge. “E a doverlo fare sono il club, noi e gli allenatori.”

Neymar ha di recente affermato che lui e Messi “hanno vissuto un inferno” durante il loro tempo al PSG. Messi ha trovato difficile adattarsi a Parigi dopo il suo trasferimento dal Barcellona e ha ammesso che c’era una “frattura con un gruppo significativo di tifosi del PSG” durante le sue due stagioni al club. Entrambi i giocatori sono stati fischiati e contestati dai tifosi del PSG a seguito delle eliminazioni dalla Champions League negli ultimi due anni.

Leonardo ha negato che ci fosse una lotta di ego all’interno del PSG che avesse influenzato l’armonia nello spogliatoio. “Questi ragazzi che hanno quel livello di talento non sono complicati,” ha affermato Leonardo. “Risolvono più problemi di quanti ne creino e, se i loro problemi devono essere risolti, lo saranno… Devono anche rendersi disponibili affinché ciò [spirito vincente] possa accadere.”

Mbappé, che è al suo ultimo anno con il PSG, è rimasto nel club, mentre il vincitore del Mondiale Messi ha lasciato i giganti francesi.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....