Live Bundesliga: Mathys Tel Spezza la Maledizione Vittoria 2-1 su Borussia Mönchengladbach

Invia:

Il sostituto del Bayern Monaco, Mathys Tel, ha interrotto una serie di cinque partite senza vittorie contro il Borussia Mönchengladbach, segnando un gol al 87° minuto che ha garantito ai bavaresi una vittoria per 2-1 sabato. Questo trionfo è il terzo consecutivo in Bundesliga per il Bayern, portandoli a nove punti nella classifica.

Nonostante il Bayern non fosse riuscito a battere il Gladbach nelle loro ultime cinque sfide in tutte le competizioni, sono riusciti a recuperare da uno svantaggio per conquistare i tre punti. “È stato divertente oggi. Abbiamo avuto un momento difficile per 10 minuti dopo essere andati sotto 1-0, ma siamo riusciti a ribaltare la situazione e controllare la partita”, ha detto Thomas Müller del Bayern.

Il Bayern aveva il controllo totale del gioco con più del 70% del possesso palla nella prima mezz’ora. Tuttavia, è stato il Gladbach a segnare per primo con un colpo di testa di Ko Itakura, che ha sorpreso il portiere Sven Ulreich. Il Bayern ha risposto poco prima della fine del primo tempo quando un tiro potente di Leroy Sané è stato respinto sulla traversa dal portiere del Gladbach, Moritz Nicolas.

Nella ripresa, il Bayern ha intensificato gli sforzi, con Leon Goretzka e Müller che hanno mancato alcune occasioni prima che Joshua Kimmich servisse un assist perfetto per Sané, che ha pareggiato al 58° minuto. Il sostituto Serge Gnabry avrebbe potuto aggiungere un altro gol, ma il suo colpo di testa a distanza ravvicinata è stato bloccato da Nicolas. Tuttavia, Tel ha fatto molto meglio con soli tre minuti rimanenti, segnando il gol della vittoria con un colpo di testa impeccabile.

Nel frattempo, il Borussia Dortmund ha pareggiato 2-2 in casa contro l’Heidenheim promosso, mentre il Bayer Leverkusen ha ottenuto la terza vittoria consecutiva con una demolizione per 5-1 del Darmstadt 98 sabato.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....