Bellingham al 95° Minuto: Salva il Real Madrid e Mantiene la Striscia Perfetta in La Liga

Invia:

Jude Bellingham è stato l’eroe della serata per il Real Madrid, segnando un gol al 95° minuto che ha permesso ai Blancos di battere il Getafe 2-1 sabato, mantenendo così il loro inizio perfetto nella stagione di La Liga. In un Santiago Bernabeu con il tetto chiuso per la prima volta, l’attaccante inglese ha segnato il suo quinto gol in quattro partite, strappando i tre punti nel derby madrileno e compensando l’assenza dell’infortunato Vinicius Junior.

Joselu, sostituto del brasiliano Vinicius, aveva pareggiato per la squadra di Carlo Ancelotti dopo che l’ex attaccante del Real Madrid, Borja Mayoral, aveva portato in vantaggio i visitatori. Questa è stata la prima partita del Real Madrid nel loro stadio rinnovato con il tetto chiuso, a causa della pioggia che ha colpito la capitale spagnola.

“Penso che siamo stati semplicemente vincenti, abbiamo attaccato bene e creato molte occasioni,” ha detto Joselu. “Il Getafe rende le cose difficili, ma il Bernabeu ci ha spinto. Questi tifosi sono incredibili e il Madrid non si arrende mai.”

Getafe non ha incluso nel loro roster Mason Greenwood, l’attaccante in prestito dal Manchester United, arrivato venerdì. Mayoral ha sfruttato un errore di Fran Garcia per segnare il primo gol della partita dopo soli 11 minuti.

Il Real Madrid ha avuto un momento di tensione quando è sembrato che Bellingham avesse vinto un calcio di rigore. Tuttavia, l’arbitro ha annullato la decisione dopo una revisione del VAR. Luka Modric e Joselu hanno avuto altre opportunità di segnare, ma è stato Bellingham a decidere la partita con il suo tiro ravvicinato, sfruttando un errore del portiere del Getafe, David Soria.

“È un peccato rimanere indietro nel punteggio, ma la squadra ha lavorato e abbiamo mantenuto la mentalità di ribaltare la situazione,” ha aggiunto Joselu.

Nel secondo tempo, il veterano centrocampista Toni Kroos ha sfiorato il gol per il Real Madrid, colpendo un palo e costringendo Soria a una difficile parata. Ma alla fine è stato Bellingham, con il suo gol al 95° minuto, a far esplodere di gioia i tifosi del Real Madrid, consolidando la sua posizione come uno dei protagonisti della stagione.

Related articles

Calciomercato Juve: Miretti o Nicolussi Caviglia per il Bologna?

La Juventus sta puntando con decisione su Calafiori, difensore del Bologna. L'idea si è velocemente trasformata in un...

Allegri sconfitto in tribunale: l’ex compagna assolta anche in appello

La Corte di Appello di Torino ha confermato l'assoluzione di Claudia Ughi, ex compagna dell'allenatore della Juventus Massimiliano...

Per questa settimana in Premier League

Due partite della Premier League chiave con significative implicazioni: Chelsea vs West Ham e Liverpool vs Everton. Chelsea vs...

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...