Lionel Messi Annuncia il Trasferimento all’Inter Miami CF nella Major League Soccer

Invia:

In un annuncio sorprendente mercoledì, la superstar argentina Lionel Messi ha rivelato che si unirà all’Inter Miami CF, una squadra della Major League Soccer (MLS), dopo aver lasciato il Paris Saint-Germain. Successivamente, la MLS ha confermato l’accordo proposto attraverso i social media.

Il vincitore della Coppa del Mondo 2022 era stato associato a un possibile ritorno al suo ex club, il Barcelona, così come a un trasferimento al club saudita Al Hilal. Tuttavia, alla fine ha deciso di unirsi all’Inter Miami, di proprietà in parte di David Beckham, nella MLS. “Mi dirigo verso Miami. Non è ancora un accordo definitivo e ci sono ancora alcune questioni da risolvere, ma abbiamo deciso di continuare il mio percorso lì”, ha dichiarato Messi. “Dopo aver vinto la Coppa del Mondo e non aver potuto tornare al Barcelona, è spettato a me andare al campionato statunitense per vivere il calcio in modo diverso e godermi di più il gioco, ovviamente con la stessa responsabilità e desiderio di giocare bene e fare le cose nel modo giusto”.

Fonti hanno confermato a Jeff Carlisle di ESPN che i termini dell’accordo includono un’opzione per una proprietà parziale dell’Inter Miami, anche se non sarebbe finanziata dalla lega come avvenne per Beckham nel 2007. Quando Beckham si trasferì al LA Galaxy, gli fu data l’opportunità di acquistare una squadra MLS a un prezzo scontato di 25 milioni di dollari. Il servizio di streaming Season Pass faceva parte delle trattative. Qualsiasi accordo coinvolgente Messi e Adidas sarebbe strettamente tra il giocatore e la società e non coinvolgerebbe direttamente la MLS. “Siamo entusiasti che Lionel Messi abbia dichiarato la sua intenzione di unirsi all’Inter Miami e alla Major League Soccer”.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....