Kyle Kirkwood Trionfa a Nashville: Una Vittoria Strepitosa nel Music City Grand Prix

Invia:

NASHVILLE, Tennessee – Kyle Kirkwood afferma di essersi sentito calmo nell’ultima ripartenza, probabilmente più di quanto dovrebbe una persona alla sua seconda stagione in IndyCar Series.

Era proprio così fiducioso in quanto velocemente Andretti Autosports aveva messo a punto la sua Honda.

Kirkwood ha facilmente tenuto a bada Scott McLaughlin in uno scontro finale dopo una bandiera rossa tardiva, e ha vinto il Music City Grand Prix di domenica, conquistando la sua seconda vittoria in carriera.

“È stato un pomeriggio fenomenale”, ha detto Kirkwood. “Intendo, abbiamo davvero centrato tutto, mi è sembrato di essere onesto. Abbiamo avuto una grande strategia. La macchina era estremamente veloce. Durante tutta la gara, ho avuto la sensazione che fossimo probabilmente una delle macchine più veloci.”

Il 24enne di Jupiter, in Florida, è partito dall’ottava posizione e ha guidato per ben 34 giri, più di chiunque altro in gara. Ha preso il comando definitivo al giro 54 e sembrava pronto a correre fino al traguardo quando un caution a 10 giri dalla fine gli ha garantito abbastanza carburante per regalare ad Andretti Autosports la sua 72ª vittoria assoluta in IndyCar.

Poi quattro auto sono entrate in collisione, tre l’una contro l’altra dopo la ripartenza, costringendo all’arresto con bandiera rossa.

Alla ripartenza alla fine del giro 77 della gara di 80 giri, Kirkwood è riuscito a guidare attraverso i detriti di gomma sul circuito lungo 2,1 miglia e 11 curve per le strade di Nashville, aggiungendo la sua seconda vittoria in carriera alla prima ottenuta a Long Beach in aprile.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....