Jordan Morris, Walker Zimmerman e Jesús Ferreira tra le stelle convocate per l’All-Star Game MLS 2023

Invia:

27 giugno 2023, 14:00 ET – Le stelle della nazionale maschile degli Stati Uniti, Jordan Morris, Walker Zimmerman e Jesús Ferreira, sono tra i protagonisti del roster di 26 giocatori selezionati per l’All-Star Game della Major League Soccer 2023, che si terrà il 19 luglio. La lista dei convocati è stata annunciata martedì allo stadio di casa del DC United, l’Audi Field.

Oltre ai tre nazionali statunitensi, il roster include anche giocatori di talento come i centrocampisti Thiago Almada e Hany Mukhtar, gli attaccanti Giorgos Giakoumakis e Dénis Bouanga, nonché le promettenti stelle locali John Tolkin e Aidan Morris. Questa sarà la seconda partecipazione di Morris all’All-Star Game MLS, che avrà luogo presso l’Audi Field.

La selezione dei giocatori per il roster è stata effettuata attraverso una combinazione di voto dei fan, dei giocatori stessi e dei media (12 giocatori), le designazioni dell’allenatore dell’All-Star Game Wayne Rooney del DC United (12 giocatori), e due scelte del commissario MLS Don Garber. Le scelte del commissario per l’All-Star Game MLS 2023 sono Kei Kamara del Chicago Fire FC e Mathieu Choinière del CF Montréal.

Kamara, uno dei migliori marcatori nella storia della MLS, si trova a un solo gol dal secondo posto nella classifica di tutti i tempi con 144 reti, dietro solamente a Landon Donovan (145) e Chris Wondolowski (171). Nel frattempo, Choinière ha contribuito con cinque gol alla sua squadra, il CF Montréal.

L’All-Star Game MLS è un evento molto atteso che riunisce i migliori talenti del campionato per una sfida spettacolare e appassionante. I giocatori selezionati hanno dimostrato il loro valore sul campo e saranno pronti a rappresentare le loro squadre e a dare spettacolo in questa importante competizione.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....