Elena Rybakina vince la finale femminile di Wimbledon per il 1° Slam

Invia:

 

Rybakina ha battuto Ons Jabeur con un punteggio di 3-6, 6-2, 6-2. La tennista kazaka è stata elogiata per la sua tenacia e per il fatto di aver resistito alla pressione del torneo. Rybakina è stata anche oggetto di attenzione perché rappresenta il Kazakistan, paese che ha finanziato il suo percorso nel mondo del tennis, ed è stata applaudita per il suo stile di gioco unico. La sua vittoria è stata una grande conquista, poiché dal 1975 solo una tennista classificata al di sotto del ventitreesimo posto della graduatoria WTA era riuscita a vincere il torneo di Wimbledon. Ons Jabeur, la tennista tunisina che ha sfidato Rybakina, ha comunque fatto una buona partita e ha dimostrato di essere una grande avversaria. La sua spontaneità e il suo spirito competitivo sono stati apprezzati dal pubblico presente. Anche se non è riuscita a vincere il titolo, Jabeur è stata molto contenta di aver avuto l’opportunità di competere in una finale di un torneo del Grande Slam e spera di poter farlo di nuovo in futuro.

 

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....