Controversia su “The Blind Side”

Invia:

Michael Fletcher è un senior writer di ESPN, specializzato in inchieste. Prima ha scritto per “The Undefeated” di ESPN, focalizzandosi su politica, giustizia penale e questioni sociali. Ha lavorato 21 anni al The Washington Post, occupandosi di economia nazionale, della Casa Bianca e delle relazioni razziali.

La famiglia del Tennessee, accusata dalla stella NFL in pensione Michael Oher di averlo ingannato in una tutela legale e di aver preso tutti i proventi di un film di grande successo sulla sua vita, ha risposto alle accuse martedì affermando che Oher minacciava di rendere pubblica la sua storia se non gli avessero pagato $15 milioni. L’avvocato Martin Singer, in difesa dei Tuohy, ha definito le accuse di Oher “assurde”, affermando che è ridicolo pensare che la famiglia abbia cercato di lucrare su di lui.

“In realtà, i Tuohy hanno aperto la loro casa a Mr. Oher, offrendogli supporto e, soprattutto, amore incondizionato”, ha detto Singer. Tuttavia, Don Barrett, dell’equipe legale di Oher, ha dichiarato: “Affidiamo i casi ai fatti. Abbiamo fiducia nel nostro sistema giudiziario e in Michael Oher.”

La storia di Leigh Anne e Sean Tuohy, che hanno aiutato Oher a uscire dalla povertà fino alla NFL, è stata immortalata nel film 2009 “The Blind Side”. Lunedì, Oher ha presentato una petizione in un tribunale del Tennessee affermando che la storia dell’adozione era una menzogna inventata dalla famiglia per arricchirsi. Oher sostiene che i Tuohy lo abbiano ingannato a firmare un documento che li rendeva suoi tutori legali e che hanno usato tale potere per fare affari in suo nome. La petizione sostiene che i Tuohy abbiano guadagnato milioni dal film, mentre Oher non ha ricevuto nulla.

Singer ha detto che gli agenti per Michael Lewis, autore del libro bestseller che è diventato “The Blind Side”, hanno negoziato un accordo in cui la famiglia Tuohy “ha ricevuto un piccolo anticipo dalla produzione e una piccola percentuale dei profitti netti”. Singer ha poi affermato che i Tuohy hanno sempre dato a Oher una quota uguale di ogni guadagno ricevuto dal film.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....