Verso la Storia: Le Lionesses Inseguono il Titolo Mondiale

Invia:

La capitana Millie Bright ha detto che la sua squadra sta abbracciando un’ “incredibile opportunità” di fare qualcosa che una squadra inglese non è riuscita a fare dal 1966: vincere un Mondiale. Le Lionesses sono arrivate alla finale di domenica a Sydney contro la Spagna dopo aver smantellato senza pietà le co-ospiti Australia con un 3-1, con la loro inarrestabile energia che ha sopraffatto una squadra delle Matildas che non ha trovato molte risposte. Questo ha portato l’Inghilterra al match più importante da quando Bobby Moore ha alzato il trofeo maschile a Wembley 57 anni fa. “Sono davvero felice per i tifosi a casa, per la nostra nazione”, ha detto la colonna portante del Chelsea, Bright, con il capitano maschile Harry Kane e persino il Re Carlo III che hanno inviato le loro congratulazioni. “È qualcosa verso cui tutti noi abbiamo lavorato ed è qualcosa che mancava. Ora l’opportunità che abbiamo è incredibile.” I campioni europei sono cresciuti durante il torneo, con il loro calcio d’attacco implacabile e la resistenza difensiva che si è rivelata un duro colpo per gli avversari. Ma è stata la loro capacità di adattamento a portarli sull’orlo della storia, costruita sulla genialità tattica dell’allenatrice Serena Wiegman che li ha guidati al titolo europeo l’anno scorso. “Puoi vincere in molti modi diversi e, per noi, abbiamo affrontato così tante sfide…”.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....