Rapina Sanguinaria al Casinò COD: Due Sospetti Catturati Dopo Spari a un Agente

Invia:

Una violenta rapina ha scosso il COD Casino a Minden, Nevada, venerdì presto, quando due sospetti armati hanno preso di mira la struttura di gioco. Poco dopo, l’orrore è aumentato quando uno degli uomini ha sparato a un agente di polizia, ma fortunatamente l’ufficiale è uscito illeso. Tuttavia, il veicolo di pattuglia è stato colpito da alcuni proiettili.

I sospetti sono stati tempestivamente arrestati e denunciati, ma l’incidente ha lasciato una scia di terrore nella comunità.

La rapina è avvenuta intorno alle 4:57 del mattino e, sebbene la polizia non abbia rivelato l’importo esatto rubato, è noto che i sospetti erano armati al momento del crimine.

Grazie alla rapida chiamata ai soccorsi da parte dei dipendenti del casinò, un vice dello sceriffo della contea di Douglas è intervenuto sul posto. Riuscendo a individuare l’auto dei rapinatori, il vice ha cercato di fermarli, ma uno dei sospetti ha aperto il fuoco contro di lui, fortunatamente senza colpirlo.

Il proiettile, tuttavia, ha colpito il veicolo di pattuglia, testimoniando l’aggressività dell’attacco. Senza perdere tempo, i due sospetti sono fuggiti, dando il via a una caccia all’uomo nel cuore della comunità di Minden.

Fortunatamente, gli sforzi congiunti delle forze dell’ordine hanno portato all’arresto dei sospetti in diverse residenze. Andrew Toomey, 43 anni, di Carson City, Nevada, è stato trovato nel cortile di una casa vicina, mentre Chase Henderson, 33 anni, di Minden, è stato trovato in un altro cortile. Entrambi sono stati arrestati intorno alle 6:30 del mattino e ora dovranno affrontare gravi accuse, tra cui rapina con un’arma mortale. Inoltre, Henderson è stato accusato anche di tentato omicidio di un ufficiale e di batteria su un ufficiale.

Questi due individui hanno un passato criminale alle spalle, con precedenti condanne per rapina e trascorsi in prigione. Il coinvolgimento di Henderson in un crimine simile nel 2008 ha portato a una sentenza di 30-120 mesi di carcere.

Mentre le autorità continuano a indagare sull’incidente, la comunità di Minden ha vissuto momenti di tensione e preoccupazione. Gli abitanti sono stati chiamati a rifugiarsi sul posto mentre le forze dell’ordine hanno scatenato una caccia all’uomo. La collaborazione di diverse agenzie di polizia, tra cui deputati di Carson City e la Polizia di Stato del Nevada, ha permesso di portare a termine le operazioni con successo e di arrestare i sospetti.

L’incidente al COD Casino ha scosso la tranquillità di Minden, ma grazie alla pronta risposta delle forze dell’ordine, i sospetti sono stati catturati. Il casinò e la comunità potranno ora iniziare a ricomporre i pezzi e tornare alla normalità.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....