Patrick Vieira, ex capitano della Francia, assume la guida dello Strasburgo nella Ligue 1

Invia:

L’ex capitano della nazionale francese, Patrick Vieira, è stato annunciato come nuovo allenatore dello Strasburgo, squadra di Ligue 1, con un contratto triennale. Il club, di proprietà statunitense, ha ufficializzato la notizia domenica. Vieira, 47 anni, prenderà il posto di Frederic Antonetti, che è stato espulso all’inizio della scorsa settimana, dopo che lo Strasburgo si è classificato 15esimo in Ligue 1, due posizioni e cinque punti al di sopra della zona retrocessione.

Marc Keller, presidente dello Strasburgo e ex centrocampista della nazionale francese, ha accolto con entusiasmo l’arrivo di Vieira, dichiarando: “Dò il benvenuto a Patrick Vieira, che conosco dalla nazionale francese; sono molto felice di dargli il benvenuto a Strasburgo”. Keller ha aggiunto che Vieira possiede il profilo che cercavano: un allenatore con esperienza internazionale e una buona conoscenza della Ligue 1 e dei giovani giocatori.

Patrick Vieira vanta una carriera illustre nel calcio, avendo indossato la maglia della nazionale francese in 107 occasioni, di cui 21 come capitano. Ha vinto la Coppa del Mondo nel 1998 e gli Europei nel 2000. Durante la sua carriera da calciatore, Vieira ha giocato per club di prestigio come AC Milan, Arsenal, Juventus, Inter e infine il Manchester City, dove ha concluso la sua carriera e iniziato il percorso di allenatore.

Dopo il ritiro dal calcio giocato, Vieira ha intrapreso la carriera da allenatore. Ha ricoperto il ruolo di capo allenatore al New York City FC, al Nizza e al Crystal Palace. Ora, con entusiasmo, Vieira ha dichiarato di essere “particolarmente felice” di assumere la guida dello Strasburgo. Il suo arrivo porta speranze e aspettative nel club, che punta a una stagione di successo sotto la sua guida esperta.

 

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....