Metà dei candidati bocciati: il nuovo esame FIFA per agenti di calciatori mette alla prova il settore

Invia:

Quasi la metà dei candidati non è riuscita a superare un nuovo esame FIFA per diventare agenti di calciatori, secondo quanto annunciato giovedì dall’ente di governo. Solo 1.962 persone, pari al 52% dei 3.800 candidati a livello globale, hanno passato il test della scorsa settimana per ottenere la licenza obbligatoria per lavorare nelle trattative di trasferimento e contratto a partire da ottobre.

Lo scopo dell’esame è di imporre regole più rigide nel settore, che genera centinaia di milioni di dollari ogni anno. Una seconda sessione di esami è prevista per settembre. Il costo per sostenere il test è di $600 e il punteggio minimo richiesto è del 75%, rispondendo a 20 domande in un’ora in inglese, francese o spagnolo.

L’esame è obbligatorio per i nuovi agenti che non erano autorizzati nel 2015 con un sistema precedente. Gli agenti esperti, tra cui alcuni che hanno guadagnato milioni di dollari dalle operazioni di trasferimento più importanti, possono essere esentati dal test se richiedono una licenza entro settembre e si impegnano nella formazione continua.

La FIFA intende limitare i guadagni degli agenti al 10% delle commissioni di trasferimento quando agiscono per il club venditore. Gli agenti saranno inoltre limitati al 3% dello stipendio di un giocatore quando i guadagni superano i $200.000 all’anno o al 5% quando il giocatore guadagna fino a $200.000. Nel caso in cui l’agente rappresenti sia il giocatore che il club che li ha firmati, questi limiti saranno del 6% e del 10% rispettivamente.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....