LIVE Transfer Talk: Man City si rivolge a De Jong del Barcellona

Invia:

Secondo The Sun, il Manchester City è interessato a mettere nel mirino il centrocampista del Barcellona, Frenkie de Jong, dopo aver abbandonato la caccia a Declan Rice del West Ham United. De Jong, 26 anni, è stato oggetto di voci su una possibile partenza dal Camp Nou da un po’ di tempo. Nonostante abbia rifiutato un trasferimento da 85 milioni di euro (89,7 milioni di dollari) al Manchester United di Erik ten Hag un anno fa, ora la sua partenza potrebbe diventare necessaria per i campioni di LaLiga, che devono affrontare problemi finanziari e cercano di ridurre il loro ingente conto salari.

Il centrocampista olandese, che attualmente guadagna 465.000 euro a settimana, desidera rimanere al club. Tuttavia, il Barcellona potrebbe lasciarlo andare a fronte di una compensazione superiore ai 100 milioni di euro. Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, è un grande ammiratore del giocatore e aveva già tentato senza successo di acquistarlo nel 2019.

Nel frattempo, sembra che Declan Rice, 24 anni, si stia avvicinando a un trasferimento all’Arsenal. Secondo fonti riportate da ESPN, i Gunners avrebbero concordato un accordo del valore di 100 milioni di sterline più ulteriori 5 milioni di sterline in bonus. Anche se ci sono ancora alcuni dettagli da sistemare, sembra che si tratti solo di una formalità.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....