Lionel Messi abbracciato da un invasore di campo durante una vittoria mozzafiato dell’Argentina contro l’Australia

Invia:

Durante la vittoria per 2-0 dell’Argentina contro l’Australia, Lionel Messi ha vissuto un momento insolito quando è stato abbracciato da un invasore di campo. Il capitano argentino ha segnato il gol più veloce della sua carriera, ispirando i campioni del mondo a una vittoria convincente in un’amichevole tenutasi giovedì a Pechino.

Prima della partita, centinaia di fan si sono radunati fuori dall’hotel di lusso della squadra e hanno affollato le strade, ben sorvegliate, sperando di intravedere il loro eroe. Durante il match, mentre Messi si stava dirigendo verso la linea di fondo insieme a Rodrigo de Paul per un calcio d’angolo dell’Argentina, un tifoso con una maglia dell’Argentina con il nome e il numero di Messi sulla schiena è improvvisamente comparso dal nulla e lo ha abbracciato. Nonostante la presenza del tifoso sul campo, Messi non si è lasciato disturbare e ha continuato a giocare.

Tuttavia, il momento è stato di breve durata poiché il personale di sicurezza si è avvicinato e il tifoso è stato costretto a scappare rapidamente. Dopo aver giocato con la sicurezza per qualche minuto, riuscendo persino a scambiare un cinque con il portiere argentino Emiliano Martinez, il giovane tifoso è stato infine catturato e allontanato dal campo. L’episodio è stato registrato da alcuni spettatori e condiviso sui social media, raccogliendo l’entusiasmo dei fan.

Messi gode di grande popolarità in Cina, un paese appassionato di calcio che ha una nazionale poco performante e una lega nazionale in difficoltà, motivo di costante delusione per i tifosi locali. Ogni tocco di palla del capitano argentino è stato salutato con entusiasmo da migliaia di persone presenti allo stadio, e l’entusiasmo ha raggiunto l’apice quando Messi ha segnato il gol che ha portato in vantaggio la sua squadra.

Nonostante l’attenzione mediatica, Messi non si è fermato a parlare con i giornalisti nel post-partita, lasciando lo stadio poco dopo aver lasciato lo spogliatoio. Durante la sua permanenza a Pechino, la superstar argentina è rimasta discretamente nel contesto di impegni commerciali, confermando solo che il Mondiale del 2022 sarà probabilmente la sua ultima competizione di tale portata. Tuttavia, l’eccitazione dei tifosi locali intorno a Messi è cresciuta negli ultimi giorni, culminando nell’entusiasmante partita che ha attirato uno stadio completamente esaurito.

Related articles

Calciomercato Juve: Miretti o Nicolussi Caviglia per il Bologna?

La Juventus sta puntando con decisione su Calafiori, difensore del Bologna. L'idea si è velocemente trasformata in un...

Allegri sconfitto in tribunale: l’ex compagna assolta anche in appello

La Corte di Appello di Torino ha confermato l'assoluzione di Claudia Ughi, ex compagna dell'allenatore della Juventus Massimiliano...

Per questa settimana in Premier League

Due partite della Premier League chiave con significative implicazioni: Chelsea vs West Ham e Liverpool vs Everton. Chelsea vs...

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...