L’Esplosione dell’Effetto Messi negli Stati Uniti: Un Affare MLS Senza Precedenti

Invia:

Lionel Messi, il leggendario vincitore del Pallone d’oro per sette volte, ha annunciato di avviare la sua nuova carriera negli Stati Uniti, facendo scattare l'”Effetto Messi” nel mondo del calcio americano. Appena si è diffusa la notizia, i social media dell’Inter Miami CF hanno visto un incremento senza precedenti di seguaci, i prezzi dei biglietti sono schizzati alle stelle e le prossime partite si sono già esaurite, tutto questo prima ancora che Messi firmasse un contratto.

Ma il contratto è stato una questione spinosa. Con la lega e il club al lavoro per definire i dettagli del passaggio di Messi all’Inter Miami dopo la scadenza del suo contratto con il PSG il 30 giugno, è sorta la domanda su come compensare adeguatamente l’impatto che Messi avrebbe avuto sul campo e fuori.

È chiaro che l’offerta di denaro da sola non sarebbe sufficiente per convincere un calciatore che, nel 2023, si è classificato secondo nella lista di Forbes degli atleti più pagati al mondo, guadagnando la cifra impressionante di 130 milioni di dollari. Allora, cosa altro si può mettere sul piatto? La risposta di Miami e della MLS sembra essere quella di coinvolgere i partner della lega nell’affare.

L’accordo con l’Inter Miami, in particolare, vale fino a $150 milioni in totale, comprendendo lo stipendio di Messi, bonus alla firma e una quota di proprietà della squadra. A differenza di quanto accadde nel 2007 con David Beckham, quando poteva acquistare una squadra della MLS a un prezzo scontato di 25 milioni di dollari, questa volta l’opzione per la comproprietà non sarà sovvenzionata.

Ma qui non finisce. Sono in corso anche trattative per accordi di compartecipazione alle entrate con marchi di alto livello come Adidas, Apple e altri.

L’annuncio dell’affare “senza precedenti” di Messi con la MLS sta sollevando diverse domande e incertezze. Cosa comporterà per gli altri giocatori della lega? Ci sarà un aumento generale delle retribuzioni e degli accordi di partnership? L’arrivo di una stella del calibro di Messi negli Stati Uniti aumenterà l’interesse nel calcio locale e il livello di competizione?

Una cosa è certa: l’arrivo di Lionel Messi negli Stati Uniti ha scosso il mondo del calcio, e il futuro del gioco in America potrebbe essere destinato a cambiare per sempre.

 

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....