L’Arsenal riconquista il primo posto mentre il Manchester City inciampa nella corsa al titolo

Invia:

 

L’Arsenal ha ripreso la leadership nella corsa al titolo della Premier League sabato, vincendo 4-2 in trasferta contro l’Aston Villa, mentre il Manchester City è stato fermato sul pareggio per 1-1 dal Nottingham Forest. L’Arsenal ha recuperato il primato dopo soli tre giorni, quando lo aveva perso con la sconfitta contro il City. Durante la partita contro l’Aston Villa, la squadra di Mikel Arteta ha rischiato di fallire ancora una volta nel tentativo di vincere il titolo per la prima volta dal 2004, poiché erano stati sotto di due gol. Tuttavia, grazie ai gol di Bukayo Saka e Oleksandr Zinchenko, l’Arsenal ha pareggiato la partita. Nel secondo tempo di recupero, l’Arsenal ha segnato il gol vincente grazie a un’autorete del suo ex portiere Emiliano Martinez. Il Manchester City ha perso due punti importanti contro il Nottingham Forest. La vittoria ha dato all’Arsenal la convinzione di poter vincere il titolo, essendo solo a due punti dal City. L’Everton ha vinto 1-0 contro il Leeds, portandosi fuori dalla zona retrocessione. Il Chelsea ha perso contro l’ultimo in classifica, il Southampton, con un gol su calcio di punizione di James Ward-Prowse nel primo tempo di recupero. Il Chelsea si trova ora al 10 ° posto in classifica.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....