La stella del basket maschile DIII e il percorso non tradizionale che porta ai professionisti

Invia:

 

“Pochissimi studenti-atleti in Interruzione III hanno percorso questa stradone, e nuovamente rappresentavano una credenza finché tentavano ciò che una una volta per tutte sembrava intrattabile.” Questo è il punto di partenza dell’articolo, che racconta la storia di Ryan Turell, giocatore di basket dell’Università Yeshiva. Turell è un talentuoso cestista di Interruzione III, che ha raggiunto risultati eccezionali nonostante la sua divisione non sia mai stata considerata un trampolino di lancio per la NBA. Turell ha guidato tutte e tre le divisioni NCAA con una media di 27,1 punti e un tiro del 59% dal campo e del 47% da tre punti nella stagione 2021-2022. Queste prestazioni gli hanno garantito l’attenzione degli scout della NBA, che lo hanno notato durante il COVID-19, quando la sua università è stata costretta a chiudere a causa della pandemia. Turell ha anche partecipato al Portsmouth Invitational Tournament, dove ha dimostrato il suo valore e ha attirato l’attenzione dei team NBA. Tuttavia, poco prima del draft NBA del 2022, Turell si è fratturato il quinto metatarso e non è stato selezionato. Attualmente sta valutando le sue opzioni per il futuro, che potrebbe includere una carriera internazionale. Nonostante le difficoltà incontrate, Turell rimane determinato a raggiungere i suoi obiettivi e a dimostrare che i giocatori di Interruzione III possono competere a livello NBA.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....