La Mercedes si scusa con Russell per l’errore in qualifica

Invia:

La Mercedes si è scusata con George Russell dopo un errore di qualifica che lo ha relegato alla 18ª posizione sulla griglia di partenza del Gran Premio d’Ungheria di Formula 1. Un nuovo formato che impone l’uso di diverse mescole ha complicato le cose, costringendo Russell a perdere terreno mentre cercava un giro veloce. Il compagno di squadra Lewis Hamilton ha conquistato la pole position.

Il capo squadra Toto Wolff ha ammesso l’errore e ha chiesto scusa a Russell, sottolineando che avrebbero dovuto metterlo in una posizione migliore in pista. Il direttore dell’ingegneria a bordo pista, Andrew Shovlin, ha riconosciuto la delusione di Russell e ha promesso di migliorare.

Russell ha espresso la sua frustrazione, sottolineando che la macchina era abbastanza veloce per raggiungere la Q2 o la Q3. Ha anche osservato che l’accordo tra gentiluomini non è stato il problema principale e ha riconosciuto che il team è stato punito per un errore commesso.

Nonostante il dispiacere per l’episodio, la Mercedes cerca di imparare dagli errori e migliorare per le future gare.

Related articles

Calciomercato Juve: Miretti o Nicolussi Caviglia per il Bologna?

La Juventus sta puntando con decisione su Calafiori, difensore del Bologna. L'idea si è velocemente trasformata in un...

Allegri sconfitto in tribunale: l’ex compagna assolta anche in appello

La Corte di Appello di Torino ha confermato l'assoluzione di Claudia Ughi, ex compagna dell'allenatore della Juventus Massimiliano...

Per questa settimana in Premier League

Due partite della Premier League chiave con significative implicazioni: Chelsea vs West Ham e Liverpool vs Everton. Chelsea vs...

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...