Il giocatore del Body of Ghana Christian Atsu arriva a casa ad Accra

Invia:

 

Il corpo di Christian Atsu, calciatore ghanese, è stato rimpatriato ad Accra la sera di domenica, un giorno dopo essere stato trovato morto sotto le macerie di un edificio crollato nel sud della Turchia a seguito del terremoto del 6 febbraio. Atsu aveva 31 anni. La bara avvolta nella bandiera nazionale del Ghana è stata ricevuta all’aeroporto internazionale di Kotoko dalla guardia d’onore militare e dal vicepresidente Mahamudu Bawumia. In una folla di persone in lutto sulla pista, Bawumia ha espresso il suo dolore per la perdita di Atsu, che aveva giocato per l’Hatayspor e in precedenza per Everton, Chelsea e Newcastle United, nonché per la squadra nazionale del Ghana, dove aveva fatto 65 presenze. Atsu aveva segnato il gol della vittoria per la sua squadra nella Super Lig del 5 febbraio, il giorno prima del terremoto. La sua ultima partita con la squadra nazionale del Ghana risale al 2019.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....