Il campione del mondo Max Verstappen vince il Gran Premio di Abu Dhabi che chiude la stagione

Invia:

 

Il due volte campione del mondo Max Verstappen ha ottenuto questa stagione la quindicesima vittoria per una vittoria “celeste” con la Red Bull nell’ultimo e abile Gran Premio di Abu Dhabi di domenica, mentre Sebastian Vettel si è ritirato per un problema. Il 25enne Verstappen ha dominato dalla partenza alla fine, è stato in grado di aiutare il suo compagno di squadra della Red Bull Sergio Perez nel loro sforzo di superare Charles Leclerc della Ferrari e conquistare il secondo posto dietro ai piloti.

Leclerc, guidando con grande attenzione e consapevolezza, ha saputo portare la sua tattica fino alla fine resistendo a Perez, con gomme più fresche e due soste, negli ultimi giri per confermare che la Ferrari è arrivata seconda nella classifica costruttori quasi come per quella piloti.

Carlos Sainz è quarto con la seconda Ferrari davanti a George Russell della Mercedes, Lando Norris della McLaren, Esteban Ocon dell’Alpine e Lance Stroll dell’Aston Martin.

Daniel Ricciardo è nono con la seconda McLaren e il quattro volte campione Vettel, destinato al ritiro, è decimo nella sua ultima gara, con l’Aston Martin.

“Vorrei che ci fossero stati un paio di punti in più”, ha detto il pilota tedesco in pensione.

“Una grande giornata, grazie a tutti e ai volti sorridenti. Sono convinto che mi mancherà più di quanto possa immaginare”, ha detto l’assistente di Vettel che si avvicina alla fine della F1 con quattro titoli mondiali piloti e 53 vittorie, 57 pole position e un ordine di onorificenze che risuona nelle orecchie.

Il sette volte campione Lewis Hamilton, terzo senza aver lottato con la sua Mercedes nella maggior parte della gara, si è ritirato negli ultimi giri per problemi idraulici.

Hamilton, che ha perso l’ottavo titolo mondiale nel controverso finale di stagione su questo circuito, ha completato una stagione con la direzione senza colpa vittorie.

La vittoria di Verstappen è stata la terza consecutiva ad Abu Dhabi e la 35esima della sua carriera. Il suo ingegnere è venuto alla radio del team dicendo al pilota olandese che la sua guida durante l’ultimo giro di Yas Marina era stata “celeste”.

È stato Leclerc a deplorare di distensione mentre tagliava il traguardo. “Un giorno sì e uno no, ragazzi, ce l’abbiamo fatta”, ha detto. “Bellissimo lavoro ragazzi, proprio una partita decisiva per il campionato.”

Dopo un’altra giornata calda, la gara è iniziata con temperature di 28 gradi. Alpha Tauri ha segnalato una denuncia al partente Pierre Gasly mentre Aston Martin ha offerto a Vettel una torta per la sua ultima gara.

“Liberi di andare”

Verstappen ha fatto una partenza pulita portandosi in testa con l’aiuto di Perez.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....