Haaland fa la storia: Record di gol eguagliato nel trionfo del Manchester City contro il Leicester City

Invia:

Il giovane attaccante norvegese, Erling Haaland, ha scritto una pagina di storia nella Premier League sabato scorso, segnando due gol nel primo tempo nella vittoria per 3-1 del Manchester City contro il Leicester City. Ha raggiunto il record di 32 gol in una singola stagione, eguagliando l’impresa compiuta dall’attaccante del Liverpool, Mohamed Salah, nella stagione 2017/18. L’allenatore del City, Pep Guardiola, ha sostituito Haaland all’intervallo, negandogli l’opportunità di inseguire il record assoluto di 34 gol in una stagione, stabilito quando le squadre giocavano 42 partite nella Premier League.

Il Leicester City, sotto la guida del nuovo allenatore Dean Smith per la prima volta, ha cercato di rimontare nel secondo tempo con un gol di Kelechi Iheanacho, ma ha subito la quarta sconfitta consecutiva e si è mantenuto in penultima posizione in classifica, rischiando la retrocessione. Il Manchester City, inseguitore dell’Arsenal nella corsa per il titolo di Premier League, si trova ora a soli tre punti di distacco dalla capolista con otto partite rimanenti. Domenica prossima, gli Arsenal affronteranno il West Ham in un’altra partita cruciale per la lotta al titolo.

La prossima sfida del City sarà contro l’Arsenal all’Etihad Stadium il 26 aprile, una partita che potrebbe essere decisiva per l’assegnazione del titolo. La squadra di Guardiola ha avuto una corsa incredibile in campionato, cercando di conquistare il quinto titolo di Premier League in sei anni. Haaland ha dimostrato ancora una volta il suo talento straordinario, segnando gol con facilità e contribuendo alla competitività del Manchester City in questa stagione. Gli appassionati di calcio sono ansiosi di vedere cosa riserverà il futuro per questo giovane attaccante norvegese e per la lotta al titolo di Premier League.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....