Gran Premio di Singapore: Sergio Perez vince, Max Verstappen settimo

Invia:

 

Il Gran Premio di Singapore di domenica scorsa è stato vinto da Sergio Perez in una gara caratterizzata dalla pioggia. Questo significa che il compagno di squadra di Perez alla Red Bull, Max Verstappen, che è arrivato settimo, deve aspettare almeno un’altra settimana per mantenere il suo campionato del mondo di Formula 1. Perez ha tagliato il traguardo con un vantaggio di 7,5 secondi sulla Ferrari di Charles Leclerc, il cui compagno di squadra Carlos Sainz è arrivato terzo.

Verstappen aveva una possibilità matematica di vincere il titolo mondiale a Singapore, ma aveva bisogno di vincere e ottenere altri risultati favorevoli. Tuttavia, Verstappen ha avuto una partenza lenta che lo ha fatto scendere al 13° posto, ma è riuscito a recuperare e finire settimo.

Il vantaggio di Verstappen nel campionato del mondo su Leclerc è stato ridotto a 104 punti in vista del Gran Premio del Giappone della prossima settimana. Perez è a due punti da Leclerc.

Per conservare il suo titolo, Verstappen dovrà essere avanti di 112 punti alla fine della gara di domenica prossima a Suzuka. Una vittoria sarà sufficiente per Verstappen se Leclerc non riuscirà a finire secondo.

Perez è stato indagato per un’infrazione durante uno dei periodi di safety car durante la gara e rischia potenzialmente una penalità di tempo che potrebbe consegnare la vittoria alla Ferrari.

Leclerc è partito in pole, ma ha avuto una partenza lenta con gomme intermedie in condizioni scivolose, permettendo a Perez di raggiungere la prima curva in testa.

Lewis Hamilton, terzo sulla griglia con la sua Mercedes, ha perso una posizione al via e ha poi scivolato contro una barriera, finendo nono.

 

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....