Cristiano Ronaldo guida la rosa del Portogallo per le qualificazioni a Euro 2024: il recordman mondiale si prepara a segnare ancora

Invia:

Il nuovo tecnico del Portogallo, Roberto Martinez, ha inserito Cristiano Ronaldo nella prima rosa della nazionale per le partite di qualificazione a Euro 2024 contro Liechtenstein e Lussemburgo. Nonostante la sua età di 38 anni, Martinez ha sottolineato che Ronaldo è ancora molto importante per la squadra. La partita contro Liechtenstein si terrà il 23 marzo a Lisbona, mentre quella contro Lussemburgo il 26 marzo. Ronaldo detiene il record mondiale di gol in nazionale maschile con 118 e se torna alla formazione titolare, potrebbe aumentare il suo totale durante le prossime due partite, almeno contro il Lussemburgo.

Il Portogallo ha vinto sei delle sette partite contro Liechtenstein e ha battuto il Lussemburgo 17 volte su 19. Ronaldo ha segnato nove gol contro il Lussemburgo, il massimo contro qualsiasi squadra internazionale. Ha rappresentato il Portogallo in tutte le competizioni internazionali da Euro 2004, vincendo una medaglia ai vincitori del campionato europeo nel 2016.

Il tecnico Martinez ha definito la sua prima squadra “importante perché è il punto di partenza” per Euro 2024 e ha presentato la rosa completa di 26 giocatori, compresi i portieri Diogo Costa, Jose Sa e Rui Patricio, i difensori Diogo Dalot, Joao Cancelo, Danilo Pereira, Pepe, Ruben Dias, Antonio Silva, Goncalo Inacio, Diogo Leite, Nuno Mendes e Raphael Guerreiro, i centrocampisti Joao Palhinha, Ruben Neves, Bernardo Silva, Bruno Fernandes, Joao Mario, Matheus Nunes, Otavio Monteiro e Vitinha, e gli attaccanti Goncalo Ramos, Joao Felix, Rafael Leao, Diogo Jota e Cristiano Ronaldo.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....