Polémica nel Calcio Femminile Spagnolo

Invia:

La Federazione calcistica spagnola (RFEF) ha minacciato azioni legali sabato contro le “bugie” della giocatrice della Coppa del Mondo femminile, Jenni Hermoso, riguardo al suo bacio con il presidente Luis Rubiales. La RFEF e Rubiales hanno dichiarato che dimostreranno “ciascuna delle bugie diffuse, sia a nome della giocatrice, sia dalla giocatrice stessa”. La Federazione prenderà “quante più azioni legali necessarie per difendere l’onore del Presidente della RFEF”.

Hermoso ha dichiarato venerdì di non aver acconsentito a essere baciata sulle labbra da Rubiales, dopo la vittoria della Spagna nella Coppa del Mondo contro l’Inghilterra. In risposta, Rubiales ha affermato che il bacio era stato “mutuo, euforico e consensuale”. Tuttavia, Hermoso ha respinto con forza le sue affermazioni, definendosi “vulnerabile e vittima di un’aggressione”.

La RFEF ha pubblicato una serie di immagini sul proprio sito web per dimostrare che Hermoso aveva effettivamente sollevato Rubiales, sostenendo che ciò dimostrava che quanto esposto dal Presidente era vero.

L’Unione Futpro di Hermoso ha dichiarato che 81 giocatrici stavano scioperando per favorire il cambiamento. Molti altri giocatori, inclusa la vincitrice del doppio Pallone d’Oro, Alexia Putellas, hanno espresso sostegno a Hermoso sui social media.

Ora, molte di queste giocatrici, comprese Putellas e Hermoso, hanno dichiarato che non giocheranno più per la Spagna fino a quando Rubiales e altri non lasceranno i loro incarichi.

In mezzo a tutto ciò, il governo spagnolo ha avviato un processo che potrebbe portare alla sospensione di Rubiales dalla sua carica, e anche la FIFA ha aperto un’indagine disciplinare sul suo comportamento.

Numerosi politici e altre figure hanno criticato Rubiales per il suo comportamento, e il Consiglio Superiore dello Sport spagnolo ha dichiarato che presenterà i reclami ricevuti riguardo all’incidente al Tribunale Sportivo Spagnolo.

Related articles

BARCELLONA, XAVI NON MOLLA: “GAP DA 10 PUNTI COL REAL, MA NON GETTIAMO LA SPUGNA”

L'allenatore del Barcellona Xavi Hernández ha rifiutato di arrendersi nella corsa al titolo di Liga nonostante il pareggio...

PALMER TORNA ALL’ETIHAD DA NEMICO: GUARDIOLA “SAPEVO FOSSE UNA STELLA”

Pep Guardiola ha detto di aver sempre saputo che Cole Palmer era "un giocatore stellare", ma di non...

LIVERPOOL, VITTORIA AMARA: INFORTUNI PER JONES, JOTA E NÚÑEZ FRENANO LA CORSA DEI REDS

Il Liverpool ha subito una triplice tegola dagli infortuni nella vittoria per 4-1 di sabato sul campo del...

Perché la Roma ha esonerato José Mourinho, e perché continua a dividere l’opinione pubblica

E così se n'è andato. Ancora una volta nella sua terza stagione. Ancora una volta, sotto una nube....